Bambino a casa

La formazione dell' acquaticità inizierebbe a casa. E nel bozzolo della famiglia che i suoi genitori devono portare il bambino nell’acqua. E importanti che i genitori mostrano che l’acqua non serve solo a lavarsi e che può presentare una fonte di piacere.
Cosi dovranno quando il bambino fa il bagno ogni giorno:
1° Regolare la temperatura dell’acqua del bagno a quella dell’acqua della piscina che è di 31/32°
2° l’invitare a praticare calci e spruzzi nell’acqua.
3° Insegnarle a mettere la testa sotto l’acqua.
4° Mostrarle di usare la sua bocca per soffiare in acqua.
5° Darle i suoi giocattoli nella vasca da bagno in modo da potere riempire, svuotare, trasferire, bagnarvi anche.
6° Abituare il vostro bimbo ad avere acqua sul viso.